Ribes nigrum proprietà

Secondo alcune interpretazioni, l'etimologia della parola "ribes" può essere ricondotta all'arabo "Ribas" o "Rabarbaro", che richiama il sapore acido e gradevole del succo dei suoi frutti. Tuttavia, un'ipotesi più plausibile suggerisce che il termine abbia origini ancor più antiche, risalenti all'antica Grecia, dove era utilizzato per descrivere le uve secche tipiche della città di Corinto. Questo legame storico è ancora evidente nell'inglese contemporaneo, in cui il termine "currant" identifica il ribes.

Il ribes nero è una pianta che cresce spontaneamente nelle regioni centrali e settentrionali dell'Europa, nonché in alcune aree dell'Asia settentrionale, principalmente in zone di media montagna caratterizzate da un clima umido.

In tempi più recenti, la sua coltivazione si è estesa anche in Nuova Zelanda e Nord America. Questa pianta è nota per i suoi frutti simili a bacche dal colore viola scuro e dal sapore aromatico e dolciastro. È chiamato anche uva spina nera, uva ramà o cassis, quest'ultimo nome derivato dalla famosa liqueur di Borgogna, la Creme de Cassis, usata per preparare il cocktail kir.

Le proprietà notevoli di questa pianta, già conosciute dagli erboristi del passato, hanno portato alla sua coltivazione specifica per oltre 400 anni. Nel 1597, John Gerarde ne descrisse le proprietà medicinali nel suo libro "Generall Histoire of Plantes", mentre nel 1712, un trattato di P. Bailly da Montaran le conferì la fama di "panacea universale" per combattere varie malattie. Dopo un breve periodo di oblio nel secolo successivo, il ribes nero è tornato alla ribalta nel secolo scorso grazie alle "presunte proprietà" diuretiche e antireumatiche (1).

I frutti di ribes costituiscono una preziosa fonte di nutrienti. Essi sono ricchi di zuccheri, acidi organici come l'acido citrico e l'acido malico, e proantocianidine, tra cui spiccano le prodelfinidine. Le antocianine e i flavonoidi, come il kaempferolo e la quercetina, conferiscono loro notevoli proprietà antiossidanti. Inoltre, i frutti sono una fonte importante di potassio, ferro e vitamina A, ma soprattutto di vitamina C, contenendone una quantità tre volte superiore rispetto agli agrumi [4,5].

In aggiunta, i frutti di ribes contengono quantità apprezzabili di calcio e vitamine del gruppo B, come la vitamina B1 e la vitamina B3. I semi di ribes sono caratterizzati da un elevato contenuto di acidi grassi della serie omega-6, e insieme all'olio di Oenothera e di Borragine, il ribes rappresenta una delle rare fonti naturali di acido gamma-linolenico [6].


Ribes nigrum proprietà

Si potrebbe notare che nelle gemme del ribes è rilevante la presenza di flavonoidi, che sono simili a quelli presenti nelle foglie e nei frutti. Inoltre, le proprietà dell'olio essenziale del ribes sono oggetto di approfonditi studi. Nonostante la composizione dell'olio possa variare significativamente da una varietà all'altra, sembra che abbia una specifica attività antibatterica ed antipatogenica [7].

Nel corso dei secoli, la medicina popolare ha sempre più spesso e con successo impiegato le foglie di Ribes nigrum per vari scopi terapeutici. In particolare, sono state utilizzate come diuretico e/o depurativo, soprattutto nei casi di soggetti uremici e affetti da gotta. Le foglie sono state impiegate anche come antireumatico e come rimedio curativo nelle sindromi allergiche. Tradizionalmente, l'infuso delle foglie viene utilizzato per uso interno come antinfiammatorio intestinale, mentre per uso esterno le foglie dimostrano spiccate proprietà astringenti sulla pelle e sulle mucose.

Bibliografia

1. Hùchard Journal des praticiens, (1908)

2. Tits M, Poukens P, Angenot L, Dierckxsens Y. Thin-layer chromatographic analysis of proanthocyanidins from Ribes nigrum leaves. Journal od Pharmaceutical and Biomedical Analysis 1992; 10: 1097-100.

3. Määttä KR, Kamal-Eldin A, Törrönen AR. High-performance liquid chromatography (HPLC) analysis of phenolic compounds in berries with diode array and electrospray ionization mass spectrometric (MS) detection: ribes species. J Agric Food Chem. 2003 Nov 5;51(23):6736-44).

4. Tabart, J., Kevers, C., Evers, D. and Dommes, J. (2011). Ascorbic acid, phenolic acid, flavonoid and carotenoid profiles of selected extracted from Ribes nigrum. J. Agric.Food. Chem., 59: 4763-4770.

5. Slimestad, R. and Solheim, H. (2002). Anthocyanins from black currants (Ribes nigrum L.). J. Agric. Food Chem., 50: 3228-3231.

6. Bown. D. Encyclopaedia of Herbs and their Uses. Dorling Kindersley, London. 1995 ISBN 0-7513-020-31

7. Eliza Oprea, Valeria Rădulescu, Carmen Balotescu, Veronica Lazar, Marcela Bucur, Paulina Mladin, Ileana Cornelia Farcasanu (2008) Chemical and biological studies of Ribes nigrum L. buds essential oil. Biofactors Vol. 34 1/2008 3-12.

Non c'è niente di più importante del tuo benessere naturale. Con gli integratori giusti, puoi dare al tuo corpo tutto ciò di cui ha bisogno per sentirsi al meglio ogni giorno!


Approfondimenti

Articoli che potrebbero interessarti

Oli essenziali chimica

Colesterolo [ 2 ]

[ 4 Luglio 2023 ]

Colesterolo e malattie a cui esso porta. Comportamenti e strategie da adottare.

Leggi
Oli essenziali chimica

Colesterolo [ 1 ]

[ 23 Giugno 2023 ]

Il colesterolo è una sostanza steroidea appartenente ai lipidi, molto importante per il benessere deo nostro organismo.

Leggi
Oli essenziali chimica

Aromaterapia [ 3 ]

[ 16 Giugno 2023 ]

Gli oli essenziali contengono varie sostanze chimiche. Queste sostanze aromatiche si formano nei cloroplasti della foglia.

Leggi
Note di oli essenziali

Aromaterapia [ 2 ]

[ 10 Giugno 2023 ]

Note di testa, cuore, fondo. Caratteristiche e carattere degli oli essenziali.

Leggi
Borragine

Aromaterapia [ 1 ]

[ 25 Maggio 2023 ]

Ramo della fitoterapia che studia ed utilizza il potenziale terapeutico degli oli essenziali (O.E.) detti anche essenze

Leggi

Linee Prodotti

Le nostre linee prodotti

Principia

Principia

Estratti secchi titolati

L’estratto secco titolato assicura un contenuto definito, standardizzato di fitocomplesso per risultati sicuri e decisamente ripetibili. Principia è oggi la più completa e moderna linea di estratti secchi titolati e standardizzati che esista in Italia.

Nutraceutici

Nutraceutici

Il futuro dell'integrazione

I Nutraceutici sono il futuro dell'integrazione alimentare nell'area salutare e funzionale. Ultima fase della concentrazione, i principi attivi Nutraceutici sono componenti naturali purificati in grado di intervenire sull'organismo ripristinando un corretto equilibrio delle varie funzioni.

Specialità

Specialità

Praparati dall'esperienza

Frutto dell’esperienza maturata negli anni, le Specialità KOS sono associazioni di sostanze vegetali e naturali indicate per intervenire su specifiche funzioni fisiologiche.

Oli essenziali

Oli essenziali

Essenze pure

Olii essenziali purissimi ottenuti per distillazione in corrente di vapore, o per spremitura nel caso degli agrumari, da parti di piante raccolte nel periodo di massima concentrazione dei principi attivi.

Oli vegetali

Oli vegetali

Assolutamente genuini, di prima spremitura a freddo.

Erboristeria

Erboristeria Essenziale

Prodotti classici

Dopo la tisana, la forma essenziale delle piante. Compresse di piante officinali preparate con polveri rigorosamente controllate ad un prezzo estremamente competitivo.

Dermatologici

Dermatologici

Creme, gel, unguenti

Dagli Unguenti, fatti alla vecchia maniera con solo olio e cera, ai moderni Gel che non ungono e si assorbono rapidamente.

Masticabili

Masticabili

Facili da assumere

Gli integratori senza zucchero e senza aspartame, che si prendono senz’acqua, quando vuoi, dove vuoi.

Sinergici

Sinergici

Miscele funzionali

I Sinergici KOS sono miscele di estratti ottenuti per macerazione in acqua,alcool e fruttosio. La formulazione liquida permette di adattare il dosaggio ad ogni esigenza.

Tinture madri e gemmoderivati

Tinture e macerati

Le Soluzioni Idroalcoliche e i macerati glicerici utilizzano parti di piante fresche, raccolte nel periodo di massima concentrazione del fitocomplesso.

Fermenti lattici

Fermenti

10 miliardi di cellule vive

Fermenti lattici formulati per sostenere la salute del tuo intestino e migliorare la flora batterica.

Perle gelatinose

Perle gelastinose

Le Perle gelatinose sono capsule molli in grado di proteggere le sostanze oleose dagli agenti atmosferici e, una volta ingerite, di disciogliersi in tempi brevi rendendo completamente biodisponibile il loro contenuto. .

Scarica il listino

L'ultimo listino disponibile per il download - 28Mb

Listino 2024-25